Riconoscimento del feedback della community
February 13, 2021

Nel corso delle ultime settimane il team di sviluppo ha letto molti feedback provenienti da tutti gli angoli della community. Inoltre, abbiamo avuto modo di parlare dell'economia del gioco con i leader di alcune delle migliori Alleanze e i loro commenti sono stati molti preziosi. Dopo aver riflettuto sui feedback, il team è giunto alla conclusione che alcune di queste problematiche sono rimaste intoccate troppo a lungo e necessitano di un intervento da parte nostra. Le opzioni sono molteplici e devono essere ordinate secondo una priorità, ma per noi è fondamentale analizzare i vostri commenti in maniera adeguata. Avete espresso la vostra frustrazione per quanto riguarda diverse aree del gioco e ci rendiamo conto che le critiche siano dovute all'incredibile passione e al vostro amore per Marvel Strike Force.


Oggi vogliamo parlare di alcuni dei problemi con la priorità maggiore e fornirvi quanti più dettagli possibile su come intendiamo affrontarli. Il nostro obiettivo è di pubblicare un nuovo articolo tra tre settimane in modo da potervi comunicare maggiori dettagli sulle azioni specifiche che abbiamo intrapreso e sulle tempistiche di introduzione delle modifiche all'interno del gioco.


Accesso all'attrezzatura arancione 

La preoccupazione più urgente sollevata dalla community nelle ultime settimane è quella relativa alla disponibilità di attrezzatura arancione. La quantità di alcuni pezzi di attrezzatura arancione, tra cui pezzi originali, catalizzatori di base superiori e altre parti di catalizzatore superiori, è attualmente molto scarsa. La nostra intenzione è sempre stata di stimolare i giocatori a scegliere con parsimonia dove utilizzare questi componenti, ma la quantità eccessivamente limitata di risorse ha impedito ai giocatori di portare oltre il livello attrezzatura 12 un maggior numero di personaggi, soprattutto considerato l'elevato numero di risorse necessarie per avanzare fino al livello attrezzatura 15. Non possiamo ancora rendere l'attrezzatura arancione accessibile come quella blu o viola, ma l'attrezzatura arancione non unica dovrebbe avere limitazioni meno severe. Stiamo pianificando di correggere questo problema, e mentre alcune delle azioni in programma richiederanno del tempo, altre saranno più immediate e introdotte nel breve periodo. Ecco alcune delle modifiche tempestive:



  • Aggiornamento delle ricompense assegnate dai traguardi del Campionato assalti e aggiunta di risorse, specialmente attrezzatura arancione.

  • Aumento della quantità di attrezzatura disponibile nel Negozio scorte e nel Negozio scorte Assalto.

  • Introduzione di una nuova funzione che presenteremo in un prossimo articolo di anteprima del 2021 e che sarà una fonte di attrezzatura arancione. Continuate a seguirci per maggiori dettagli.


Moduli di addestramento

Alcuni giocatori, soprattutto quelli nuovi, hanno grande bisogno di moduli di addestramento. La creazione di una lista ampia per modalità come la Guerra o il Blitz può essere molto più impegnativa della creazione di alcune squadre per l'Arena e l'Assalto. Uno dei modi in cui intendiamo risolvere questo problema è rendendo i moduli di addestramento più facilmente accessibili tramite uno dei negozi specifici delle modalità, che annunceremo più avanti. Ad ogni modo, stiamo valutando anche altre opzioni.


Disponibilità dei personaggi

In una comunicazione precedente abbiamo anticipato di voler rilasciare almeno 2 personaggi al mese, in particolare un personaggio garantito il primo mercoledì di ogni mese. Abbiamo rispettato l'impegno e crediamo di aver fatto un ottimo lavoro. Tuttavia, nel 2020 alcuni personaggi sono diventati acquisibili tramite Campagne, Negozi o Globi dopo un periodo di tempo decisamente troppo lungo. A causa della programmazione degli eventi leggendari e dei personaggi necessari per completarli, l'arrivo di alcuni personaggi è stato ritardato più del previsto. Di solito non amiamo posticipare eccessivamente il rilascio dei personaggi, ma per il futuro ci impegniamo a migliorare le nostre tempistiche.


Abbiamo anche aggiunto personaggi al Negozio bellico senza prima rimuovere quelli vecchi, cosa che ha creato un po' di sovraffollamento con conseguente perdita di appetibilità dei personaggi. Stiamo lavorando per rimuovere i personaggi meno appetibili e inserirne di nuovi.


Ricompense dell'Assalto di Destino

Con la versione 5.1 abbiamo rilasciato il nuovo Assalto di Destino in versione Primo colpo (rilascio anticipato). In quell'occasione non abbiamo specificato adeguatamente i piani futuri per questo Assalto e le ricompense che avremmo incluso. Per rimediare, vogliamo informarvi che la ricompensa di "fine gioco" per l'Assalto sarà il livello successivo di Iso-8 (blu), anche se non siamo ancora pronti a fornirvi altri dettagli. L'Assalto si trova in fase Primo colpo, ma le Alleanze che vogliono affrontare una sfida maggiore di Ultimus 7 a livello di difficoltà 5 possono testare e costruire le proprie squadre per prepararsi al rilascio completo di questa sfida epica. 


Penalità per l'abbandono dell'ATR

Sempre nella versione 5.1, abbiamo introdotto una modifica che consente all'intelligenza artificiale di proseguire un incontro dopo che l'avversario lo ha abbandonato. La modifica era necessaria per rimediare al problema dei giocatori che abbandonano un incontro prima del termine, causando frustrazione e rovinando l'esperienza all'avversario. Abbiamo cercato di disincentivare ulteriormente questa pratica non assegnando i progressi necessari agli obiettivi ai giocatori che abbandonano un incontro. Successivamente alla modifica, ci avete rivelato che le motivazioni per abbandonare un incontro sono molto valide e che le nuove regole sono troppo severe. Intendiamo affrontare la questione in un aggiornamento successivo, che consentirà ai giocatori che abbandonano un incontro di mantenere i progressi ottenuti nella sfida. L'intelligenza artificiale interverrà comunque per sostituire il giocatore che ha abbandonato l'incontro e consentire all'avversario di portarlo a termine.


Traguardi degli Assalti

I traguardi del Campionato assalti sono rimasti invariati sin dalla loro introduzione nel 2018. Ci rendiamo conto che sia un'area che abbiamo ignorato troppo a lungo e che necessiti di aggiornamenti. Uno degli aggiornamenti sarà l'assegnazione di attrezzatura aggiuntiva per aiutare i giocatori ad avanzare a tutti i livelli.


Crash di Lancio del martello di Thor

Un'altra problematica segnalata dalla community è quella relativa ad alcuni bug di vecchia data. Uno dei più fastidiosi è sicuramente il crash/soft-lock che ogni tanto affligge l'abilità Lancio del martello di Thor. Questo bug ha causato parecchi grattacapi anche a noi. Abbiamo esaminato attivamente il problema di soft-lock del martello di Thor per diversi mesi. Nonostante conosciamo molto bene il bug, che si è verificato spesso anche di fronte ai nostri occhi, abbiamo riscontrato molte difficoltà nell'indentificarlo con precisione. Vogliamo assicurarvi che continueremo a esaminare il problema e non ci arrenderemo finché non sarà risolto.


Slot delle Squadre salvate

L'arrivo di altri personaggi richiede la presenza di più slot per le Squadre salvate, perciò contiamo di aggiungere altre Squadre salvate nella prossima versione del gioco. Inoltre, nell'anteprima del 2021 vi forniremo informazioni aggiuntive su altri miglioramenti alle Squadre salvate.


Riepilogo

Gli elementi inclusi in questo articolo non rappresentano tutto ciò su cui stiamo lavorando; inoltre, nel gioco sono presenti molte altre aree di interesse per la nostra community. Tuttavia, le modifiche che vi abbiamo presentato meritano la massima priorità. Come già anticipato, tra tre settimane condivideremo con voi un nuovo articolo che includerà dettagli e tempistiche più precisi per quanto riguarda i piani illustrati nell'articolo. Se non vedete l'ora di gustarvi un nuovo articolo del blog con tutte le anteprime sui prossimi eventi, non perdetevi le novità che pubblicheremo domani.


Per noi del team di sviluppo di Marvel Strike Force il vostro feedback è fondamentale e ci impegniamo a considerarlo con la massima serietà. Continueremo a mantenere un dialogo aperto su questi temi.